Pesci scorpenidi

 
Adriatico Riminese

 

 

 

 

 

 

Gli scorpenidi sono pesci muniti di spine dorsali e opercoli capaci di iniettare un potente veleno, non mortale ma estremamente doloroso. Il dolore acuto in immersione può indurre problemi notevoli. Gli scoepenidi  restano immobili, camuffati nell’ambiente, non per difesa ma per caccia.

Il nuoto degli scorpenidi, sempre in assetto negativo negativo, è a piccoli balzi, scattanti e fulminei, la preda viene letteralmente risucchiata dall’apertura fulminea della grande bocca. Nerli scorpenidi il camuffamento per la caccia è agevolato da un marcato mimentismo cromatico e dalla presenza nel rivestimeno cutaneo di escrescenze, verruche e barbigli.

Passa alle immagini della categoria

Condividi questo argomento