Ago 282012
 
Adriatico Riminese 4

La seppiola appartiene al philum dei Molluschi, alla classe dei Cefalopodi.
L’immensa famiglia dei Molluschi comprende tipologie di esseri viventi le più disparate che in comune comunque presentano 5 caratteristiche:
1) un capo ove hanno sede i ricettori sensoriali la bocca e una radula per raschiare
2) una regione viscerale ove si trovano il sistema di circolazione sanguigna, lo stomaco, i reni e gli apparati sessuali
3) un mantello che contorna la regione viscerale ove hanno sede le branchie (respirazione), l’ano, le aperture genitali
4) una conchiglia interna o esterna o qualche volta solo un residuo di conchiglia
5) un piede che a mo’ di ventosa permette la deambulazione.
I cefalopodi sono tra i molluschi la classe più evoluta. Il piede è scomparso e al suo posto troviamo un sifone ad imbuto, ottimo organo di propulsione.
La conchiglia è nelle specie dei polpi scomparsa, in quelle delle seppie inglobata, in quelle dei calamari estremamente ridotta ed inglobata.
Il sistema nervoso è oganizzatissimo, tanto da supporre si possa trattare, nel caso dei polpi, di comportamenti o di abitudini dettate da una forma di intelligenza.
La seppiola, conosciuta anche come seppietta non è il piccolo della seppia ma specie a sè.
La seppiola è di piccola, anzi piccolissima taglia (fino a 4 centimetri) rispetto alla seppia che può raggiungere anche i 4o centimetri; il suoi corpo è più massiccio e non è bordato da un’unica pinna nastriforme, ma da due piccole pinne laterali tondeggianti ed in posizione arretrata.
La seppiola, a differenza della seppia possiede soltanto due file di ventose per ogni tentacolo (4 nella seppia).

NOME SCIENTIFICO Sepiola sp.
NOME COMUNE seppiola
NOMI LOCALI oluggine (romagna), seppietta
UBICAZIONE PREVALENTE intero mediterraneo
TERRITORIO ABITUALE distese sabbiose e fangose, sedimento
PROFONDITA’ PREVALENTE 3-50 metri
CARATTERISTICHE non supera i 4-5 centimetri
CURIOSITA’
POSSIBILITA’ DI INCONTRO rare
NOTE

TABELLA SISTEMATICA  MOLLUSCHI

TABELLA SISTEMATICA CEFALOPODI

Clicca sulle immagini per ingrandirle

(adriatico riminese 4 scogliere di costa)

 

Condividi questo argomento

Sorry, the comment form is closed at this time.