Gen 132016
 
Marsciallora

La marsciallora appartiene al philum dei Molluschi, alla classe dei  Gasteropodi ed alla sottoclasse dei  Prosobranchi. L’immensa famiglia dei Molluschi comprende tipologie di esseri viventi le più disparate che in comune comunque presentano 5 caratteristiche: 1) un capo ove hanno sede i ricettori sensoriali la bocca e una radula per raschiare 2) una regione viscerale ove si trovano il sistema […]

Condividi questo argomento
Gen 132016
 
Alga vergata

  L’alga vergata appartiene al Regno Vegetale ed alla divisione delle Alghe Rosse. Qui intenderemo per Regno Vegetale l’insieme delle forme di vita (nel caso solo alghe e piante) capaci di produrre in modo autonomo (fotosintesi) sostanze organiche. Una prima nostra suddivisione di comodo differenzia due superphilum (che nel mondo vegetale vengono chiamati superdivisioni); alghe -divisione alghe brune –divisione alghe rosse -divisione […]

Condividi questo argomento
Gen 132016
 
Granchio decorato 5

Il granchio decorato 5 qui rappresentato  è un artropode del subphilum dei crostacei, della classe dei malacostraci, dell’ ordine dei decapodi, del sottordine dei reptanti brachiuri e all’ infraordine dei granchi. Artropodi significa “possedere zampe articolate” e il philum degli artropodi è il più vasto del regno animale in generale e sottomarino. Il corpo è segmentato con tre regioni: capo, torace e addome tutte e tre (salvo […]

Condividi questo argomento
Gen 132016
 
Gerionia

La  Gerionia appartiene al philum dei Cnidari, alla classe degli Idrozoi, all’ordine degli Idroidi, al gruppo di comodo degli Idromeduse e al sottordine delle Limnomeduse. Il nome cnidari giustifica la presenza di cnidocisti o meglio cellule urticanti, distribuite in tutto il corpo e per lo più nei tentacoli. I cnidari sono altrimenti detti celenterati possedendo una cavità gastrica detta celenteron che assieme ad una primitiva […]

Condividi questo argomento
Gen 132016
 
Fusinus pulchellus - Fuso

Il fuso   appartiene al philum dei Molluschi, alla classe dei  Gasteropodi ed alla sottoclasse dei  Prosobranchi. L’immensa famiglia dei Molluschi comprende tipologie di esseri viventi le più disparate che in comune comunque presentano 5 caratteristiche: 1) un capo ove hanno sede i ricettori sensoriali la bocca e una radula per raschiare 2) una regione viscerale ove si trovano il sistema di […]

Condividi questo argomento
Gen 132016
 
Doto rosea

Il doto rosea è un Mollusco Gasteropode Opistobranco appartenente all’ordine dei Nudibranchi , al sottordine dei Dendronotini. L’immensa famiglia dei Molluschi comprende tipologie di esseri viventi le più disparate che in comune comunque presentano 5 caratteristiche: 1) un capo ove hanno sede i ricettori sensoriali la bocca e una radula per raschiare 2) una regione viscerale ove si trovano il sistema di circolazione […]

Condividi questo argomento
Gen 132016
 
Doride maculato

Il doride maculato   è un Mollusco Gasteropode Opistobranco appartenente all’ordine dei Nudibranchi , al sottordine dei Doridini. L’immensa famiglia dei Molluschi comprende tipologie di esseri viventi le più disparate che in comune comunque presentano 5 caratteristiche: 1) un capo ove hanno sede i ricettori sensoriali la bocca e una radula per raschiare 2) una regione viscerale ove si trovano il sistema di […]

Condividi questo argomento
Gen 132016
 
Merlia

La merlia è una spugna è una Demospongia appartenente al grandissimo philum dei Poriferi. I Poriferi noti anche col nome di Spugne, sono animali sessili acquatici, soprattutto marini. Sono organismi animali pluricellulari , però sono completamente privi di tessuti  e gli organi sono del tutto assenti. Possono essere da quasi trasparenti a vivacemente colorate e di […]

Condividi questo argomento
Gen 132016
 
Clatrina rete marrone

  La clatrina rete marrone è una Calcispongia  appartenente al grandissimo Philum dei Poriferi. I Poriferi noti anche col nome di Spugne, sono animali sessili acquatici, soprattutto marini. Sono organismi animali pluricellulari , però sono completamente  privi di tessuti e gli organi sono del tutto assenti. Possono essere da quasi trasparenti a vivacemente colorate e di forma variabile (incrostanti, massicce, arborescenti), […]

Condividi questo argomento