Lug 032015
 
Serpula sp. 3

  La serpula qui rappresentata è un   Verme che appartiene al philum degli Anellidi, ed alla classe dei Policheti Sedentari e  all’ordine dei Serpulidi. Il termine Vermi è generico ed usato in questa nostra analisi quale catalogo di comodo per indicare una grande varietà di organismi che si presentano simili con un corpo allungato e flessibile. Suddivideremo le poche specie di vermi da […]

Condividi questo argomento
Lug 032015
 
Palma di mare

La palma di mare  appartiene al philum dei Cnidari, alla classe degli Antozoi, alla sottoclasse degli Ottocoralli e all’ordine degli Gorgoniacei . Il nome cnidari giustifica la presenza di cnidocisti o meglio cellule urticanti, distribuite in tutto il corpo e per lo più nei tentacoli. Sono altrimenti detti celenterati possedendo una cavità gastrica detta celenteron che assieme ad una primitiva struttura muscolare colloca i […]

Condividi questo argomento
Lug 032015
 
Medusa catostilo

La medusa catostilo appartiene al philum dei Cnidari, alla classe degli Scifozoi. Il nome cnidari giustifica la presenza di cnidocisti o meglio cellule urticanti, distribuite in tutto il corpo e per lo più nei tentacoli. Sono altrimenti detti celenterati possedendo una cavità gastrica detta celenteron che assieme ad una primitiva struttura muscolare colloca i cnidari ad un primo livello di evoluzione […]

Condividi questo argomento
Lug 032015
 
Granchio decorato 4

Il granchio decorato qui rappresentato  è un artropode del subphilum dei crostacei, della classe dei malacostraci, dell’ ordine dei decapodi, del sottordine dei reptanti brachiuri e all’ infraordine dei granchi. Artropodi significa “possedere zampe articolate” e il philum degli artropodi è il più vasto del regno animale in generale e sottomarino. Il corpo è segmentato con tre regioni: capo, torace e addome tutte e tre (salvo […]

Condividi questo argomento
Lug 032015
 
Granchio rosso

Il granchio rosso  è un artropode del subphilum dei crostacei, della classe dei malacostraci, dell’ ordine dei decapodi, del sottordine dei reptanti brachiuri e all’ infraordine dei granchi. Artropodi significa “possedere zampe articolate” e il philum degli artropodi è il più vasto del regno animale in generale e sottomarino. Il corpo è segmentato con tre regioni: capo, torace e addome tutte e tre (salvo rari casi: […]

Condividi questo argomento
Lug 032015
 
Granchio compasso

Il granchio compasso è un artropode del subphilum dei crostacei, della classe dei malacostraci, dell’ ordine dei decapodi, del sottordine dei reptanti brachiuri e all’ infraordine dei granchi. Artropodi significa “possedere zampe articolate” e il philum degli artropodi è il più vasto del regno animale in generale e sottomarino. Il corpo è segmentato con tre regioni: capo, torace e addome tutte e tre (salvo rari casi: paguri) […]

Condividi questo argomento
Lug 032015
 
Esionide sp.

L’ esionide sp. qui rappresentato  è un   Verme che appartiene al philum degli Anellidi, ed alla classe dei Policheti Erranti. Il termine Vermi è generico ed usato in questa nostra analisi quale catalogo di comodo per indicare una grande varietà di organismi che si presentano simili con un corpo allungato e flessibile. Suddivideremo le poche specie di vermi da noi subacquei conosciute in cinque […]

Condividi questo argomento
Lug 032015
 
Doto acuta

Il doto acuta è un Mollusco Gasteropode Opistobranco appartenente all’ordine dei Nudibranchi , al sottordine dei Dendronotini. L’immensa famiglia dei Molluschi comprende tipologie di esseri viventi le più disparate che in comune comunque presentano 5 caratteristiche: 1) un capo ove hanno sede i ricettori sensoriali la bocca e una radula per raschiare 2) una regione viscerale ove si trovano il sistema di circolazione […]

Condividi questo argomento
Lug 032015
 
Cliona di rodi

La spugna cliona di rodi   è una Demospongia  appartenente al grandissimo philum dei Poriferi. I Poriferi noti anche col nome di Spugne, sono animali sessili acquatici, soprattutto marini. Sono organismi animali pluricellulari , però sono completamente  privi  di  tessuti  e gli organi sono del tutto assenti. Possono  essere da quasi trasparenti a vivacemente colorate e […]

Condividi questo argomento