Bivalvi

 
Adriatico Riminese 4

 

 

 

 

 

Chiamati anche lamellibranchi (apparato respiratorio a branchie lamellari), i bivalvi rappresentano la classe dei molluschi più conosciuti. Due valve impregnate di sali di calcio, unite e articolate da una cerniera, se chiuse racchiudono l’intero animale, se parzialmente aperte, permettono respirazione, filtraggio, funzioni sessuali e minima deambulazione.
Passa alle immagini della categoria

 

SISTEMATICA CLASSE BIVALVI  PER NOMI COMUNI

Le specie sono in ordine alfabetico con collegamento alle schede di ogni singolo organismo.

A
classe
sottoclasse
ordine
sottordine
famiglia
genere
specie
Arca noae
Atrina fragilis, pectinata
B
C
Aequipecten opercularis
Pecten jacobeus
Flrxopecten glaber glaber
Chama gryphoides
Lentidium mediterraneum
Mytilus galliprovincialis
Arcuatula senhousia
Cerastoderma glaucum
Acanthocardia tubercolata
D
Lithophaga lithophaga
Donax semistriatus
classe
sottoclasse
ordine
sottordine
famiglia
genere
specie
E
F
fasolara Callista chione
G
 galeomma  Galeomma turtoni
H
K
I
J
L
Lentidium mediterraneum
Lima hians
Lima lima
Limaria tubercolata
M
mimaclamis Mimachlamis varia
mitilastro  Mytilaster sp.
N
classe
sottoclasse
ordine
sottordine
famiglia
genere
specie
Pinna nobilis
0
ostrica adriatica  Ostrea edulis adriatica
ostreola Ostreola parenzani
ostrica alata Pteria hirundo
ostrica lunga Crassostrea gigas
ostrica piatta Ostrea edulis
Flexopecten hialinus
Chlamis pesfelis
Chlamys varia
Q
classe
sottoclasse
ordine
sottordine
famiglia
genere
specie
R
Rapana venosa
S
Scafarca inaequivalvis
Spisula subtruncata
Spondylus gaederopus
T
Venus verrucosa
Donax trunculus
Tellina planata
U
Y
V
Chamelea gallina
Ruditapes decussatus
Tapes filippinarum
Z
X
Condividi questo argomento