Bavose

 
bavosa-gattorugine-09

 

 

 

 

 

 

Le bavose sono pesci per lo più di piccola taglia, dal corpo flessibile privo di scaglie con unica lunga pinna dorsale abitualmente rifugiato in tana di protezione, dalla quale fa spesso capolino per curiosità (grazie a  tutte queste particolarità a volte riusciremo bene a distinguere le bavose dai peperoncini). Come tanti altri pesci bentonici le bavose sono prive di vescica natatoria, motivo per cui si muovono nel fondale con piccoli balzi di spinta delle pinne ventrali, mentre i piccoli tratti di nuoto sono prodotti da movimenti ondulatori della parte posteriore del corpo. I piccoli balzi e i brevi tratti di nuoto sono senz’altro tanto  buffi quanto efficaci
Le bavose solitamente vivono in acque basse, passando la più parte del tempo con il corpo negli anfratti e la testa vigile e  curiosa ad osservare l’ambiente. Per tale motivo sono ottimi soggetti di ripresa per il fotosub.
La dieta della più parte delle bavose è onnivora. La colorazione del corpo delle bavose  varia  tra i sessi, e nello stesso sesso con le stagioni, e in molte specie con il cosiddetto “umore”.
I maschi delle bavose curano la preparazione del nido, ma anche la sua cura e custodia.

Passa alle immagini della categoria

Condividi questo argomento